Condividi

Spagna, asta bond: tassi in rialzo

Il Tesoro di Madrid ha emesso questa mattina obbligazioni a breve termine per 3,98 miliardi di euro – Il tasso d’interesse sui titoli a tre mesi è quindi salito all’1,203% dallo 0,946%, mentre i rendimenti sui bond semestrali sono scesi leggermente, dal 2,2026% al 2,213%.

Spagna, asta bond: tassi in rialzo

Non un buon risultato per l’ultima asta di titoli si Stato spagnoli. Il Tesoro di Madrid ha emesso questa mattina obbligazioni per 3,98 miliardi di euro, poco sotto l’obiettivo massimo, fissato a 4 miliardi. Il mercato però non si fida delle scadenze a breve termine, condizionato dalle voci su una possibile imminente richiesta d’aiuti all’Europa da parte del Paese iberico.

Il tasso d’interesse sui titoli a tre mesi è quindi salito all’1,203% dallo 0,946% dell’analogo collocamento precedente, mentre i rendimenti sui bond semestrali sono scesi leggermente, dal 2,2026% al 2,213%.



A fine mattinata la Borsa spagnola si muove in leggero rialzo, mentre lo spread Bonos-Bund viaggia intorno ai 420 punti base.

Commenta