Condividi

Poltrona Frau: in calo utile e ricavi

Il bilancio 2012 di Poltrona Frau si è chiuso con un calo dell’1,8% dei ricavi, mentre l’utile è scivolato a quota 0,9 milioni contro i 4,6 dell’anno precedente – L’Ad Dario Rinero: “Fiduciosi per il 2013, abbiamo giù un eccellente portafoglio ordini”.

Poltrona Frau: in calo utile e ricavi

Va in archivio il 2012 di Poltrona Frau, che si chiude con ricavi e utile in calo. Il gruppo a cui fa capo il marchio Cassina, si legge nella nota diffusa dalla società, ha registrato ricavi in flessione dell’1,8% a 247 milioni mentre l’Ebitda è cresciuto dell’1,7% a quota 26 milioni. Poltrona Frau ha poi fatto segnare un risultato operativo pari a 15,5 milioni (in calo dai 18,8 milioni del 2011) e un utile netto in netta contrazione, a 0,9 milioni contro i 4,6 dell’anno precedente. L’indebitamento finanziario netto è migliorato di 8,9 milioni, a 79,1 milioni.

Per quanto riguarda le prospettive per l’anno in corso, l’Ad Dario Rinero si è detto fiducioso in un “miglioramento dei risultati economico finanziari del gruppo”, grazie anche a “un eccellente portafoglio ordini, già acquisito ad oggi, per Contract e Interiors in Motion, insieme alle numerose iniziative commerciali per il settore residenziale, a supporto dello sviluppo dei nostri marchi sui mercati internazionali”.



Commenta