Condividi

Olivetti Design Talks: all’Expo Dubai arriva Sintesi

Olivetti ha presentato all’Expo Dubai SINTESI, prima postazione di lavoro intelligente per casea e ufficio. Conciliare bellezza e innovazione nel Dna del gruppo

Olivetti Design Talks: all’Expo Dubai arriva Sintesi

Design e bellezza del Made in Italy sono stati al centro del dibattito Olivetti Design Talks all’Expo Dubai 2020, lunedì 8 novembre. Olivetti ha una storia tutta sua di design da raccontare, un filo rosso che lega il passato – quello della leggendaria Lettera 32 – con il presente che la vede a capo della fabbrica digitale e delle soluzioni IoT del gruppo Tim. Tim è presente all’Expo Dubai come platinum sponsor ufficiale ed è lì per fare conoscere le sue società di punta per l’innovazione e la digitalizzazione. Parliamo di Olivetti ma anche di Sparkle, Telsy e Noovle, ciascuna nel proprio ambito.

L’incontro di Dubai è stata l’occasione per presentare SINTESI, “la prima postazione di lavoro intelligente per la casa e l’ufficio” spiega una nota di Tim che è stata sviluppata insieme a Tecno e ha vinto il Premio Innovazione a SMAU “interpretando l’ambiente di lavoro nelle modalità più attuali e anticipando le esigenze future grazie a una seduta ergonomica, una postazione superaccessoriata e all’app che gestisce l’intero “ecosistema” realizzata da IO.T Solutions”.



Nel corso del dibatti all’Expo Dubai Gaetano di Tondo, Direttore Comunicazione e Relazioni Esterne di Olivetti e Presidente Associazione Archivio Storico Olivetti, ha sottolineato come “La bellezza unisce le persone e rende più vivibili le comunità anche attraverso nuovi percorsi di digitalizzazione sostenibili e inclusivi. L’evoluzione di Olivetti continua nel segno dell’eccellenza unendo design, tecnologia e centralità della persona, in linea con la sua storia, valorizzata ogni giorno con modalità digitali e innovative dall’Associazione”.

Commenta