Condividi

Impregilo e Salini, alleanza strategica

Le due società di costruzione hanno siglato un accordo di alleanza strategica – Le sinergie industriali porteranno i due gruppi a partecipare insieme alle gare d’appalto.

Impregilo e Salini, alleanza strategica

Impregilo e Salini costruttori hanno siglato un accordo di collaborazione strategica, commerciale e organizzativa. Le due società parteciperanno congiuntamente, presentando un’unica offerta al cliente, alle gare d’interesse comune. Verrà definita una procedura di cooperazione continuativa con la quale selezionare le commesse, applicando un principio di condivisione degli oneri e dei benefici. L’accordo prevede, inoltre, acquisizioni aggiuntive fino a 6,4 miliardi entro il 2017.

La sinergia tra i due gruppi, secondo i piani, servirà a ridurre le spese e ad aumentare la presenza sul mercato portando mutui benefici.



Salini Costruttori controlla circa il 29% di Impregilo e Pietro Salini è amministratore delegato dei due gruppi. L’accordo ha ricevuto il parere favorevole del Comitato parti correlate con il voto contrario del consigliere espressione dell’azionista di maggioranza Igli.

Il titolo Impregilo perde a metà mattinata più dell’1,5%.

Commenta