Condividi

Generali: salgono utili e dividendo

Il 2017 si chiude per il gruppo con un risultato operativo record a 4,89 miliardi di euro (+2,3%) – Il Ceo Donnet: “Siamo perfettamente posizionati per raggiungere tutti gli obiettivi fissati per il 2018”.

Generali: salgono utili e dividendo

Generali manda in archivio il 2017 con un risultato operativo record a 4,89 miliardi di euro (+2,3% su anno), “grazie a ramo vita, attività Investments, Asset & Wealth Management e al raggiungimento anticipato dell’obiettivo di riduzione dei costi”. Lo annuncia il gruppo in una nota, precisando che l’utile netto ha superato i 2,1 miliardi (+1,4%).

Il Cda di Generali propone all’assemblea dei soci un dividendo di 0,85 euro (+6%). L’Operating RoE si attesta al 13,4%, mentre il combined ratio al 92,8% “si conferma il migliore tra i peers”. Risulta inoltre ulteriormente rafforzata la posizione di capitale con il Regulatory Solvency Ratio al 208% e l’Economic Solvency Ratio al 230%.



Per quanto riguarda la produzione, i premi complessivi del gruppo si confermano stabili a 68,537 miliardi (-0,2%), con il segmento vita a 47,788 miliardi (-1%) e il danni a 20,749 miliardi (+1,7%).

Significativo l’aumento della redditività dei prodotti vita, con un valore della nuova produzione in crescita del 53,8%. La raccolta netta vita si è attestata a 9,7 miliardi, “tra le più alte del mercato”, anche se in calo del 17,1% (in Italia il dato è calato del 20,8%, una performance “attribuibile ai maggiori pagamenti derivanti da riscatti e alle altre politiche di ribilanciamento del portafoglio”).

“Gli eccellenti risultati che presentiamo oggi confermano la validità e l’efficacia del nostro piano strategico nell’attuale contesto di mercato – ha commentato Philippe Donnet, Group Ceo di Generali – Siamo quindi perfettamente posizionati per raggiungere tutti gli obiettivi che ci eravamo fissati per il 2018”.

Fonte: generali.com

Commenta