Condividi

Concorto Film Festival 2016: 60 titoli in rassegna

Il Parco Raggio di Pontenure e il Palazzo Ex Enel della vicina Piacenza ospitano dal 20 al 27 agosto la quindicesima edizione del Concorto Film Festival, tra le più longeve e importanti rassegne italiane dedicate esclusivamente al cortometraggio.

Concorto Film Festival 2016: 60 titoli in rassegna

Sono circa sessanta i titoli di una tra le rassegne di cortometraggi più importanti d’Italia, in programma con la sua 15esima edizione tra Piacenza e la vicina Pontenure. Sono state 3.300 da quasi 80 nazioni le richieste di partecipazione al CONCORTO FILM FESTIVAL, che presenta in anteprima per l’Italia The Heyday of the Insensitive Bastards, film a episodi ideato da James Franco, con Matthew Modine, Natalie Portman, Kate Mara e la star di Modern Family Rico Rodriguez.

Circa 3.300 le richieste di partecipazione da parte di registi provenienti da quasi 80 diverse nazioni del mondo; una sessantina i titoli che hanno superato la selezione e sono stati ammessi a contendersi l’Asino d’Oro assegnato dalla giuria del festival al miglior film, il Premio Speciale della Giuria, il Premio del Pubblico e il Premio “L’Onda”, determinato dalla speciale giuria giovani composta da ragazzi tra i 18 e i 21 anni.



Anche quest’anno, accanto al concorso principale, saranno diverse le rassegne parallele. Prime tra tutte quelle dedicate alle cinematografie di due Paesi, Grecia e Cuba, che stanno conoscendo un periodo di grande vitalità artistica proprio mentre sono attraversati da profonde tensioni e radicali cambiamenti. Concorto proporrà un percorso di avvicinamento a queste realtà dando spazio e voce a giovani registi contemporanei provenienti dai due Paesi. Ma non mancheranno approfondimenti su generi e linguaggi specifici: con il ciclo Nordic Madness a indagare gli aspetti più eccentrici del cinema scandinavo e la retrospettiva che racconterà la storia del Bonobo Studio, collettivo croato che rappresenta una delle più interessanti esperienze europee nel campo dell’animazione.
Proseguirà inoltre il rapporto a distanza con il cineasta americano James Franco, che darà il proprio contributo a Concorto con la prima italiana del suo The Heyday of the Insensitive Bastards, film a episodi costruito attraverso l’assemblaggio di diversi cortometraggi realizzati all’interno del corso di cinema tenuto dallo stesso Franco presso la UCLA e che vedono tra i vari protagonisti stelle di Hollywood come Natalie Portman, Matthew Modine e Kate Mara, oltre al giovanissimo Rico Rodriguez, tra i protagonisti della sit-com Modern Family.

Confermata anche quest’anno la tradizione che vuole una firma d’autore per le locandine del festival: a interpretare il tema dell’asino, simbolo della rassegna, è in questo 2016 l’illustratore Stefano Faravelli.
Per tutta la durata del festival saranno poi in programma workshop con il cineasta britannico Tomás Sheridan, con i fotografi Tano D’Amico e Massimo Bersani, con la regista Marina Spada. Massimo Bersani.
Ricco anche il cartellone degli eventi collaterali, con i concerti di Gerardo Fornaro “Gedron”, Luca Sigurtà e lo spettacolo finale del musicista e artista messicano MURCOF.

CONCORTO FILM FESTIVAL
15esima edizione
20 – 27 agosto 2015
Pontenure (PC), Parco Raggio

Commenta