Condividi

Banco Bpm, 535 milioni per quota Unipolsai in Popolare Vita

L’intero processo di riassetto del settore del Bancassurance comporterà per Banco Bpm un esborso complessivo di 788 milioni, comunque inferiore a quanto incassato per la cessione di Cattolica Assicurazioni.

Banco Bpm, 535 milioni per quota Unipolsai in Popolare Vita

Banco Bpm pagherà 535 milioni di euro per rilevare il 50% di Popolare Vita da UnipolSai. Questo il valore della put fissato dall’arbitro Bdo. Lo comunica una nota della banca. L’intero processo di riassetto del settore del Bancassurance comporterà comunque per Banco Bpm
un esborso complessivo di 788 milioni per il riacquisto delle partecipazioni di Popolare Vita da UnipolSai e di Avipop Assicurazioni da Aviva Italia Holding, inferiore pertanto all’introito di 853,4 milioni di euro derivante invece dalla cessione delle partecipazioni a Cattolica Assicurazioni, annunciata in data 3 novembre 2017, con un conseguente impatto patrimoniale complessivo positivo quantificato in 11 bps sul CET 1 ratio fully phased.

Mercoledì, in una mattinata complicata per Piazza Affari, che apre in ribasso l’ottava seduta consecutiva col FtseMib che perde quasi un punto percentuale, il titolo Banco Bpm cede circa lo 0,5% a 2,652 euro per azione.

Commenta