Condividi

Banca Ifis acquista altri 75 milioni di Npl

Il portafoglio Npl proprietario di Banca Ifis è arrivato così a superare quota 1.3 milioni di posizioni, per un controvalore nominale di 9.6 miliardi di euro.

Banca Ifis acquista altri 75 milioni di Npl

Banca Ifis ha acquistato sul mercato del credito al consumo domestico un portafoglio di Non-Performing Loans unsecured dal valore nominale di 75,6 milioni di euro, per un totale di oltre 6.400 posizioni, principalmente prestiti personali (89%). A cederlo è stata una delle principali società del credito al consumo italiane.

“Il settore DRL (Distressed Retails Loans) di Banca IFIS sta vivendo un momento di crescita vigorosa e dinamico attivismo” ha detto Andrea Clamer, responsabile di Banca Ifis Area Npl.

“Dall’inizio del 2016 abbiamo acquistato più di 2,8 miliardi di euro di crediti deteriorati – ha aggiunto Clamer – crediti che contribuiscono a comporre il nostro portafoglio proprietario di Non-Performing Loans (9.6 miliardi di euro complessivi). Si tratta di volumi rilevanti, ai quali è associato un patrimonio informativo sui nostri clienti di indubbio valore. La capacità di Banca IFIS di gestire efficacemente grandi moli di dati e di clienti sta permettendo a decine di migliaia di famiglie di rientrare positivamente dai propri debiti finanziari”.

Il portafoglio Npl proprietario di Banca Ifis è arrivato così a superare quota 1.3 milioni di posizioni, per un controvalore nominale di 9.6 miliardi di euro.

Commenta