Condividi

Banca Carige, scontro in Cda: si dimette un altro consigliere

Dopo il presidente Giuseppe Tesauro e il consigliere Stefano Lunardi, ha deciso di fare un passo indietro anche Francesca Balzani – La ragione è sempre la stessa: divergenze sulla governance della Banca. Titolo in rosso. Martedì Cda

Banca Carige, scontro in Cda: si dimette un altro consigliere

Non c’è pace in Banca Carige. Un altro membro del consiglio d’amministrazione dell’istituto ligure, Francesca Balzani, ha rassegnato le dimissioni, che avranno decorrenza dalla data dell’assemblea convocata per nominare nuovo presidente. Il passo indietro è motivato da divergenze insorte in merito alla governance della Banca.

Nei giorni scorsi si erano già dimessi il presidente di Banca Carige, Giuseppe Tesauro, e il consigliere Stefano Lunardi.

Il Cda fa sapere in una nota che nel corso della prossima riunione, in calendario per il 10 luglio, “esaminerà i provvedimenti da intraprendere”.

Intanto, il titolo in Borsa di Banca Carige scivola in ribasso del 2,33%, a 0,0084 euro. Nella media dell’ultimo anno le azioni hanno perso il 58,71%, ma sul mese la performance è positiva (+6,33%).

Commenta