Condividi

Autogrill: la riorganizzazione fa volare il titolo

A Piazza Affari la riorganizzazione aziendale annunciata stamattina da Autogrill suscita l’entusiasmo degli investitori. Pioggia di acquisti sul titolo che, a poco più di un’ora dalla chiusura, guadagna più dell’8,2% toccando i massimi intraday.

Autogrill: la riorganizzazione fa volare il titolo

A Piazza Affari la riorganizzazione aziendale annunciata stamattina da Autogrill suscita l’entusiasmo degli investitori. Pioggia di acquisti sul titolo che, a poco più di un’ora dalla chiusura, guadagna più dell’8,2% toccando i massimi intraday.

Il consiglio di amministrazione “ha approvato l’avvio di un progetto di riorganizzazione societaria, volto a separare le attività operative di food & beverage in Italia e le funzioni di coordinamento e servizio svolte a favore delle controllate dirette europee dalle attività di indirizzo e gestione del gruppo, svolte dalla holding”. Questo l’annuncio che ha fatto scattare l’interesse del mercato.



L’operazione, si specifica è “finalizzata a conseguire una piena coerenza e flessibilità nella struttura organizzativa e societaria del gruppo”. Non solo: la riorganizzazione “potrebbe prevedere il conferimento di uno o più rami d’azienda e partecipazioni relativi alle attività operative, oggi direttamente svolte da Autogrill spa, a una o più società controllate totalitarie della capogruppo, già esistenti o di nuova costituzione”.

Commenta