Giappone, alla ricerca del fiore perduto

Nei testi illustrati del periodo Edo (1603-1867), compariva una ipomoea dal vivido colore giallo, risultato degli incroci operati dagli abili giardinieri dell’epoca, e oggi del tutto sconosciuta.

Da ora in poi, i viaggiatori che prenderanno voli di China Airlines verso Los Angeles e San Francisco potranno estendere il loro viaggio ad altre destinazioni americane.
Auto, Toyota vende più di tutti nel 2014

La Toyota ha mantenuto la vetta nella classifica delle vendite a livello mondiale, battendo ancora una volta le rivali Volkswagen e General Motors nei primi nove mesi del 2014. Il tutto grazie alla vendita record di 7,615 milioni di veicoli,…
Taiwan destinazione popolare per gli espatriati

Secondo un rapporto pubblicato da HSBC Taiwan sarebbe considerata come una metà ideale da coloro che decidono di viere all'estero - A renderla tale sono il costo della vita basso, il buon sistema sanitario, ma anche la gentilezza della popolazione.
Asia, Borse scivolano aspettando dati Usa

L’indice MSCI Asia Pacific scivolava dello 0,1% a 136.49 alle 10:06 del mattino a Tokyo, dopo aver fatto un balzo in avanti del 2,2% ieri, segnando il maggior guadagno dal settembre 2012, ma il Giappone ha perso il 2% per…
Il nuovo turismo cinese: meno shopping, più cultura

In questo periodo i viaggiatori cinesi hanno speso, rispetto all’anno precedente, il 50% in più in alberghi, ristoranti e visite a musei e monumenti, mentre la spesa dello shopping è aumentata soltanto del 30 per cento.
Giappone, industria contro yen debole

Secondo un sondaggio Reuters, infatti, dopo che lo yen ha riguadagnato terreno a quota 106, le attese che la Fed americana posponga il rialzo dei tassi d’interesse potrebbe generare nuova debolezza nello yen.
Borse, il rally Usa fa bene all’Asia

Il benchmark regionale è rimbalzato dai minimi degli ultimi sette mesi in cui era ripiombato la scorsa settimana - A ridare fiducia sui mercati è stato il buon andamento dell’azionario americano.
Cinema, ecco i supereroi dell’Indonesia

Visto il travolgente successo al botteghino dei film hollywoodiani di genere, quali Batman, Capitan America, The Avengers, i produttori locali hanno deciso di riportare sullo schermo supereroi made in Indonesia.