Energia: procedura Ue contro l’Italia

Procedura d'infrazione avviata dalla commissione europea nei confronti del nostro Paese per "non aver ancora comunicato di aver pienamente recepito nel proprio ordinamento nazionale" la direttiva sull'etichettatura energetica.
Ue, sugli eurobond si decide a marzo

Tornano alla ribalta i titoli comunitari. Lo annuncia la Commissione Ue dopo il summit di oggi: "Abbiamo raggiunto l'accordo per la sperimentazione, ma ogni decisione definitiva verrà rinviata a marzo".
Ue, 5 nuove procedure d’infrazione contro l’Italia

Al nostro Paese sono stati concessi due mesi di tempo per mettersi in regola - In caso contrario scatteranno multe e sanzioni - Secondo la Corte di giustizia europea l'Italia non rispetta le normative per il commercio di prodotti farmaceutici…
Eurogruppo: novità sull’Esm

Il Meccanismo europeo di stabilità potrà acquistare i titoli di Stato dei Paesi dell'eurozona in difficoltà, contribuire alla ricapitalizzazione delle banche e concedere prestiti "precauzionali" ai Paesi che non sono nella necessità di un pacchetto di salvataggio.