Condividi

Asta Bot: domanda ok, tassi ancora negativi

Il Tesoro ha collocato l’intero importo previsto, pari a 6 miliardi di euro di Bot annuali – Rendimento in leggero rialzo, a -0,217 contro il minimo storico di ottobre, a -0,238% – Rapporto di copertura a 1,76.

Asta Bot: domanda ok, tassi ancora negativi

La vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali Usa non ha provocato il terremoto atteso sui mercati e anche le emissioni del Tesoro non pagano l’effetto delle elezioni statunitensi, ottenendo buoni risultati.

Questa mattina il ministero dell’Economia ha collocato l’intero importo offerto in asta: sei miliardi di euro di Bot annuali. Il rendimento ha fatto segnare un leggerissimo rialzo rispetto all’asta di ottobre, anche se è rimasto in territorio negativo, a -0,217%, contro il minimo storico di -0,238%.

Forte la domanda, che ha raggiunto quota 10,535 miliardi di euro. In crescita anche il rapporto di copertura a 1,76 contro l’1,55 registrato nell’asta dello scorso ottobre. Lo spread Btp/Bund resta a 155,4 punti base con il rendimento del decennale italiano all’1,80%.

Commenta