Condividi

Assopopolari: nel 2016 impieghi e depositi in crescita

I dati, aggiornati ad ottobre del 2016, indicano una crescita significativa in particolare degli impieghi, grazie anche ai 30 miliardi di euro di nuovi finanziamenti alle piccole e medie imprese.

Assopopolari: nel 2016 impieghi e depositi in crescita

Le Banche Popolari rafforzano il loro impegno in favore delle economie locali e della loro clientela di riferimento. I dati, aggiornati ad ottobre del 2016, indicano una crescita significativa degli impieghi. Un risultato raggiunto grazie anche ai 30 miliardi di euro di nuovi finanziamenti alle piccole e medie imprese e ai 12 miliardi di euro di nuovi mutui erogati alle famiglie per l’acquisto di abitazioni.

A tali risultati si aggiungono quelli evidenziati dai depositi delle famiglie che sono cresciuti complessivamente del 5,7% in un anno interessando tutte le aree geografiche del Paese, con aumenti del 7,7% nelle regioni del Nord Ovest, del 5,6% in quelle del Nord Est, del 5,5% al Centro e del 2,4% nel Mezzogiorno.

“In un contesto che ancora oggi risulta in continua evoluzione – ha dichiarato il Segretario Generale dell’Associazione Nazionale fra le Banche Popolari, Giuseppe De Lucia Lumeno – questi dati confermano come il legame con il territorio e la clientela, che la prossimità e la governance tende a valorizzare, siano alla base dei risultati positivi conseguiti e rappresentino, ancora oggi, un fattore propulsivo per lo sviluppo del tessuto economico ed imprenditoriale del Paese. Una capacità di azione e di intervento tesa a venire incontro alle necessità dei territori e perseguita dalle Banche Popolari mantenendo, comunque, alti standard di affidabilità e solidità patrimoniale”.

Commenta