Condividi

La Juve fatica a Benevento ma vince e allunga sul Napoli

Bianconeri in difficoltà dopo la sconfitta in Champions League: il Benevento rimonta due volte con Diabatè e per poco non porta a casa un miracoloso pareggio – Juve a +7 sul Napoli.

La Juve fatica a Benevento ma vince e allunga sul Napoli

Se la vede brutta la Juventus sul campo della quasi già retrocessa Benevento, ma alla fine porta a casa i tre punti che le consentono di allungare momentaneamente a +7 sul Napoli, impegnato domenica in casa contro il Chievo. Dopo la scoppola di Champions League contro il Real Madrid i bianconeri al Vigorito confermano un momento di forma non brillantissimo: subiscono per due volte il gol del pareggio da Diabaté, prima dell’1-1 e poi del 2-2, e dopo il gol del 2-3 il Benevento ha ancora una nitida palla gol con Iemmello per quello che sarebbe stato un più che clamoroso 3-3. Alla fine però la Juventus dilaga 4-2 con tripletta di Dybala (di cui due gol su rigore) e perla di Douglas Costa a sigillare il punteggio di una gara molto più complicata di quanto non dica il risultato finale. I giallorossi infatti hanno tenuto bene il campo, facendo poco possesso ma creando qualche occasione da gol e dimostrando, quanto meno a tratti, di poter tenere testa ai campioni d’Italia.

Adesso gli uomini di Allegri, con un piede e mezzo fuori dalla Champions, hanno in compenso quasi le mani sul campionato: la classifica dopo 31 gare dice 81 punti, un ruolino da record che il Napoli però può ancora provare a contrastare. I partenopei ne hanno 74 con una gara in meno, che giocheranno appunto contro il Chievo Verona al San Paolo. E tra tre turni, il 22 aprile, c’è l’attesissimo scontro diretto di cui si parla ormai da mesi. Quasi sicuramente i ragazzi di Sarri lo affronteranno da inseguitori, ma avranno una buona occasione per accorciare le distanze. Il calendario delle ultime quattro giornate, infatti, è leggermente più complicato per la Juventus. Commovente comunque la prestazione del Benevento, che continua a giocare a testa alta, mettendo in difficoltà qualsiasi squadra: la salvezza tuttavia resta un miraggio.



Commenta