Condividi

Digital Magics Palermo lancia la startup SpidWit

L’incubatore di Digital Magics attivo nel capoluogo siciliano ha acquisito il 9,3% della startup catanese – SpidWit si occupa di comunicazione sui social media, attraverso un’applicazione web per facilitare la gestione dei contenuti delle Pagine sui social network.

Digital Magics Palermo lancia la startup SpidWit

Digital Magics Palermo lancia la startup SpidWit. L’incubatore di Digital Magics attivo da gennaio 2016 nel capoluogo siciliano in collaborazione con Factory Accademia punta forte sulla startup catanese, che ha sviluppato un’applicazione web innovativa per facilitare la gestione delle Pagine sui social network e dei loro contenuti.

La quota di Digital Magics Palermo nel capitale sociale di SpidWit sarà pari al 9,3% della società (Digital Magics 4,65%; Factory Accademia 4,65%) e affiancherà la startup nello sviluppo strategico e tecnologico con i propri servizi di incubazione.



SpidWit si occupa di comunicazione sui social media, ottimizzando budget e tempo grazie al motore semantico tecnologico di proprietà, basato su algoritmi di ricerca intelligente. Nei prossimi giorni rilascerà anche l’Assistente Virtuale, un programma chatbot che semplifica la complessità dell’interazione sul web, utilizzando logiche di conversazione più semplici.

Anche la società di consulenza aziendale per lo sviluppo di imprese Logos ha deciso di puntare su SpidWit, acquisendo 5% del capitale sociale della startup.

Commenta