Azioni Snam, quotazioni del titolo SRG in Borsa

Tutto quello che c’è da sapere per rimanere aggiornati sul mercato finanziario. Informazioni, andamento e grafico in tempo reale sulle quotazioni in borsa dei maggiori titoli sui listini mondiali.

Progetto Snaminnova

Codice ISIN: IT0003153415
Settore: Utenze
Industria: Distributore di gas


Le azioni di Snam sono quotate sul mercato italiano con il ticker SRG.

Guarda lo storico della quotazione del titolo alla Borsa di Milano

Descrizione Azienda

Snam S.p.A. è una società italiana di infrastrutture energetiche attiva nel trasporto, nello stoccaggio e rigassificazione del metano.

Snam opera attraverso partecipazioni di controllo (Snam Rete Gas e Infrastrutture Trasporto Gas, Stogit e Gnl Italia), focalizzate sulla gestione e sviluppo dei seguenti business regolati: trasporto e dispacciamento, stoccaggio e rigassificazione del gas naturale. Snam è attiva anche nel biometano, nella mobilità sostenibile, nell’efficienza energetica e nell’idrogeno. Opera anche all’estero (Albania, Austria, Francia, UK) tramite altre sue controllate.

Conta oltre 41.000 km di rete di trasporto ( comprese le sue aziende controllate). Ha 9 campi di stoccaggio attivi.

La sede centrale di Snam è a San Donato Milanese.

Il presidente in carica è Nicola Bedin e l’amministratore delegato Marco Alverà. L’azienda ha 3.249 dipendenti.

La società è quotata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano da dicembre 2001.

I principali azionisti, a febbraio 2021, risultano:

  • CDP Reti: 31,352%
  • Romano Minozzi: 7,459%
  • BlackRock: 5,161%
  • Lazard: 5,038%

Il fatturato nel 2020 è stato di 2,770 miliardi di euro con un utile netto di 1,164 miliardi.

Attualmente le azioni di Snam sono scambiate a circa 5 euro ad azione.

Approfondimento economico e finanziario dell’azienda

Snam (acronimo di Società Nazionale Metanodotti) nasce il 30 ottobre 1941 con l’obiettivo della costruzione di metanodotti e la distribuzione e vendita del gas.

Nel 1955 nasce la Snam Montaggi che divenne successivamente Saipen dopo l’incorporazione della SAIP.

Nel 1956 viene costituita la Snam progetti per la progettazione di grandi impianti su terra ferma (Onshore).

Nel 2001, con la liberalizzazione del mercato del gas, Snam scorpora dalla società le attività legate al trasporto del gas e nasce Snam Rete Gas.

Il 6 dicembre 2001 entra in Borsa.

A febbraio 2009 Snam Rete Gas SpA acquista da da ENI S.p.A. il 100% di Italgas S.p.A. per 3,07 miliardi di euro, ed il 100% di Stoccaggi Gas Italia S.p.A., per 1,65 miliardi.

Dal 1° gennaio 2012, avviene il cambio di nome da Snam Rete Gas in Snam S.p.A cedendo il business del trasporto alla nuova società Snam Rete Gas S.p.A., interamente controllata. Viene anche modificato il logo.

A novembre 2016 avviene la scissione con Italgas con il trasferimento dell’86.5% della partecipazione detenuta in Italgas Reti S.p.A., ai propri azionisti, Italgas S.p.A.. Quest’ultima torna così ad essere quotata in borsa dopo 13 anni.

Snam risulta tra gli azionisti di TAP (Trans Adriatic Pipeline)e di ADNOC Gas Pipelines, società che detiene per 20 anni i diritti di gestione di 38 gasdotti negli Emirati Arabi Uniti.

Tra le società controllate da Snam troviamo:

  • Snam Rete Gas S.p.A. progetta, realizza e gestisce le infrastrutture per il trasporto del gas
  • Gnl Italia S.p.A., principale operatore di rigassificazione del gas naturale liquefatto in Italia
  • STOGIT S.p.A. si occupa di stoccaggio del gas naturale
  • Snam4Mobility specializzata nello sviluppo del gas naturale. Controlla il 100% di Cubogas
  • Snam 4 Environment specializzata nello sviluppo di infrastrutture per il biometano: controlla Renerwaste(83%), IES Biogas (70%), ed Enersi Sicilia (100%);
  • TEP Energy Solution, azienda italiana attiva nel settore dell’efficienza energetica: Snam possiede l’82%.
  • Italgas – 13%
  • Industrie De Nora – 33% azienda italiana attiva negli elettrodi alcalini, componenti essenziali per la produzione di elettrolizzatori alcalini
  • ITM Power – azienda inglese

All’estero opera attraverso società partecipate in Albania (AGSCo), Austria (TAG e GCA), Francia (Terega), Grecia (DESFA) e Regno Unito (Interconnector UK).

Le ultime notizie su Snam

Sede di Snam di San Donato Milanese

Snam: emesso Eu Taxonomy-Aligned Transition Bond da 300 milioni

Si tratta di un bond con scadenza 5 dicembre 2026 e cedola annua del 3,375% con un prezzo re-offer del 99,9577%

Canali digitali, social

Webranking Europe 500 2022-2023: Terna, Snam, Poste ed Eni al top nella comunicazione corporate digitale

L’Italia posiziona 30 società nella classifica internazionale di Webranking Europe 500 2022-2023. Ben 5 nella Top 10: Terna, Snam, Poste, Eni e Generali

Stefano Venier, AD Snam

Snam, ricavi +10,3% e utili stabili. Venier: con la decisione sui rigassificatori avremo un ruolo di primo piano

La società ha confermato la guidance sull’utile netto 2022 ad “almeno” 1,13 miliardi e distribuirà un acconto sul dividendo 2022 pari a 0,1100 euro per azione, con pagamento dal 25 gennaio 2023.

Stefano Venier, AD Snam

Snam: stoccaggi Stogit superano il 95% di riempimento. Chiusa la campagna di iniezione di gas naturale

Il gas disponibile nei sistemi di stoccaggio ammonta a 11,2 miliardi di metri cubi, ai quali si sommano 4,5 miliardi di metri cubi di stoccaggio strategico.

Impianto biogas

Snam: controllata Snam4Environment acquisisce 5 impianti per la produzione di biometano

I cinque imprenti sono situati in Friuli Venezia-Giulia e Veneto e a regime produrranno 22 milioni di Sm3 l’anno di biometano. Operazione da 30 milioni