Condividi

Borsa: Fca pronta alla quotazione, scivola Fiat

Il titolo del Lingotto arretra a Piazza Affari, segnalandosi come maglia nera del Ftse Mib, nel giorno in cui il gruppo annuncia che le condizioni per la nascita e la quotazione di Fiat Chrysler Automobiles si sono avverate – Fca sarà quotata a New York e a Milano a partire da lunedì 13 ottobre.

Borsa: Fca pronta alla quotazione, scivola Fiat

Si appresta alla chiusura la storia del titolo Fiat a Piazza Affari. Il Lingotto ha annunciato questa mattina che tutte le condizioni che permettono la fusione di Fiat Spa in Fiat Investment con nascita di Fiat Chrysler Automobiles si sono avverate e che le azioni Fca saranno quotate a New York e a Milano a partire da lunedì 13 ottobre. Come specifica il comunicato del gruppo, il termine previsto dalla legge per l’opposizione dei creditori è scaduto senza che venissero proposte opposizioni.

Venerdì, dunque, sarà l’ultimo giorno del titolo Fiat in Borsa Italiana. Dopo l’annuncio le azioni del Lingotto hanno iniziato ad arretrare e, a metà mattinata, cedono oltre il 2%, segnalandosi come la maglia nera del listino italiano che, negli stessi minuti, viaggia in territorio negativo.

Commenta