Una professoressa di Salerno “giudicherà” Draghi

Sono stati nominati ieri i 5 membri dell'Amministrative Board of Review che dovranno giudicare l'operato della Bce in materia di supervisione bancaria - Tra loro, una professoressa italiana di Diritto dell'Economia all'Università del Sannio, Concetta Brescia Morra.
Bundesbank: “Pil Germania ristagna nel secondo trimestre”

La Banca centrale spiega che sul risultato ha inciso soprattutto la frenata fra aprile e maggio del settore industriale e di quello edile - Ha pesato sull'andamento dell'economia anche la grave fase di incertezza internazionale, legata alla crisi ucraina, che…
Padoan-Mogherini: “Nessun problema con la Germania”

"Ho avuto un lungo colloquio con il mio amico Schaeuble: non c'è alcun problema", assicura il numero uno di Via XX Settembre - Ma il ministro tedesco è stato chiaro: "Rifiuto il tema della flessibilità" - La Banca centrale tedesca…
Germania: flop asta Bund, interviene la Bundesbank

Stamani l'emissione di Bund decennali lanciata dalla German Finance Agency ha raccolto solo 3,772 miliardi di ordini su un importo offerto di 5 miliardi - I bassi rendimenti rendono meno appetibili i titoli tedeschi - Per coprire l'intero importo dell'emissione…
Bce, il falco tedesco Weidmann apre al Quantitative easing europeo

Il numero uno della Bundesbank in un'intervista a Mni: "Qualsiasi asset pubblico o privato che dovessimo comprare, dovrebbe rispettare certi standard qualitativi. La questione di fondo, però, è quella dell'efficacia, dei costi e degli effetti collaterali. Stiamo al momento discutendo…
Germania, Bundesbank: forte crescita Pil nel primo trimestre

“La tendenza al rialzo degli ordini all'industria e le attese sulla produzione molto ottimiste per il primo quarto dell'anno, già confermate a gennaio – si legge nell’ultimo bollettino mensile della Banca –, come anche la situazione dell'industria manifatturiera, che continua…
Germania, Bundesbank taglia stime Pil 2013 e 2014

Dopo il fondo monetario internazionale, anche la Bundesbank rivede al ribasso le stime: il prodotto interno lordo tedesco crescerà dello 0,3% nel 2013 (contro il +0,4% previsto a dicembre) e dell’1,5% nel 2014 (dal precedente +1,9%).
Bundesbank torna all’assalto della Bce

A pochi giorni dalla riunione del Consiglio direttivo della Bce che deciderà se mantenere i tassi di interesse invariati, la Bundesbank torna all'attacco sulla questione dell’acquisto di titoli di stato sul mercato secondario da parte dell'istituto di Francoforte: in teoria…