Condividi

Autogrill, accordo con Finlandia per 16 punti vendita nell’aeroporto di Helsinki

ll Gruppo quotato a Piazza Affari, attraverso la divisione HMSHost International, ha infatti sottoscritto un contratto con Finavia, l’ente aeroportuale della Finlandia, per la gestione di 16 punti vendita all’interno dell’aeroporto internazionale di Helsinki-Vantaa.

Autogrill, accordo con Finlandia per 16 punti vendita nell’aeroporto di Helsinki

Autogrill alla conquista del Nord Europa. ll gruppo quotato a Piazza Affari, attraverso la divisione HMSHost International, ha infatti sottoscritto un contratto con Finavia, l’ente aeroportuale della Finlandia, per la gestione di 16 punti vendita all’interno dell’aeroporto internazionale di Helsinki-Vantaa.

L’accordo prevede l’avvio delle attività in due fasi: l’apertura dei primi nove locali al pubblico è in programma nella seconda metà del 2014, mentre gli altri sette opereranno a partire dal 2016. Si stima che nel periodo 2014-2024 la concessione genererà ricavi complessivi per oltre 200 milioni di euro.

L’operazione si inserisce nella strategia di espansione del gruppo negli scali del Nord Europa, area giudicata con buone opportunità di crescita per il settore della ristorazione aeroportuale nei prossimi anni. A metà mattinata, il titolo Autogrill a Piazza Affari non sembra aver reagito con particolare entusiasmo alla notizia: intorno alle 11 è pressoché stabile sul +0,6% a 6,045 euro per azione.

Commenta