Governo, contratto di programma: strafalcioni à gogo

Dalle pensioni al reddito di cittadinanza, dalla flat tax al risparmio fino all'Ilva, alla Tav e tanto altro: tutte le amenità di un programma di governo che rischia di portare l'Italia completamente fuori strada, come i mercati hanno cominciato a…
Reddito di cittadinanza: la Finlandia ci ripensa, ecco perché

Il governo di Helsinki ha fatto sapere che dall'anno prossimo il progetto pilota sarà interrotto per essere sostituito con una nuova sperimentazione sul "credito universale" - Critiche dagli esperti: "Così non si raggiunge l'obiettivo principale dell'esperimento"
Il Sud, i Cinque Stelle e la “trappola delle istituzioni”

Il successo dei Cinque Stelle nelle ultime elezioni politiche è stato attribuito alla proposta del reddito di cittadinanza ma è un'interpretazione riduttiva perchè in realtà l'insoddisfazione merdionale chiama in causa il ruolo delle istituzioni come ostacolo allo sviluppo
Il Rei decolla e non costa come il reddito di cittadinanza

Secondo l'Osservatorio statistico dell'Inps il Reddito di Inclusione sta funzionando e in soli tre mesi, insieme al Sia, ha raggiunto quota 900mila beneficiari - Boeri fornisce nuove stime sul reddito di cittadinanza: "servono 35-38 miliardi" - Gentiloni: "Non smantellare quanto…
Elezioni 2018: promesse elettorali da 130 miliardi

L'abolizione della Legge Fornero sulle pensioni proposte dalla Lega e la Flat Tax suggerita da Forza Italia e Lega sono le promesse elettorali più costose, ma anche il reddito di cittadinanza o di dignità pesano notevolmente - Le riduzioni fiscali…
Italia più povera ma troppi equivoci sulla povertà

La crisi globale ha ridotto il reddito pro-capite degli italiani anche se la classe media ha retto - Le persone in povertà assoluta sono aumentate ma gli indicatori sui rischi di povertà fanno discutere e si prestano a facili strumentalizzazioni…
Visco: “Insostenibile” il reddito di cittadinanza

il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, boccia senza appello il reddito di cittadinanza proposto dal Movimento 5 Stelle: "Un reddito minimo universale di 500 euro a cittadino per 12 mesi vale il 20% del Pil: non è pensabile e…