Frutta secca per le feste ma occhio alla quantità

Ricca di sostanze minerali la frutta secca andrebbe mangiata tutto l'anno. Durante le feste potrebbe sostituire un pranzo dopo le abbondanti libagioni. Un vecchio rimedio metterla a bagno 24 ore prima per renderla più digeribile e aumentare l'effetto delle vitamine.
Melegatti, pandoro ma non solo: ecco come sarà rilanciata

La storica azienda veneta ha riaperto i battenti: il pandoro sarà anche quest'anno sugli scaffali dei supermercati, ma il pieno rilancio produttivo è previsto per Pasqua 2019 - Adesso Melegatti fa parte di un gruppo alimentare specializzato nel packaging -…
Iginio Massari: “Panettone, ecco come sarà quest’anno”

INTERVISTA a IGINIO MASSARI, il pluridecorato fondatore della Pasticceria Veneto di Brescia, ancora una volta insignito del premio del Gambero Rosso: "Nel confronto Italia-Francia: stravincono ancora i francesi" - "Il dolce al quale sono più affezionato è la millefoglie alla…
Vini e dolci, vola l’export dei distretti piemontesi

E’ lontano il brutto ricordo di un’Italia che produceva vini da taglio da fornire all’estero. Oggi siamo ai vertici mondiali non solo di produzione ma anche di qualità. Le nostre etichette vengono richieste da tutto il mondo. Lo conferma lo…