Il petrolio scende, le Borse frenano

Girano in negativo i mercati azionari nel primo pomeriggio, dopo che il petrolio ha esaurito lo slancio che aveva portato Wti e Brent a ridosso dei 50 dollari al barile (i massimi da novembre 2015) - Realizzi su Banco Popolare…
Algoritmi e volatilità: se questo è un mercato…

La letteratura finanziaria più conformistica si sforza di spiegare l'ovvio sostenendo che l'andamento stravagante dei mercati dipenda ancora di fondamentali dell'economia e delle società ma non siamo più ai tempi della Borsa delle grida e oggi a fare il mercato…
Avventure in elicottero

Da "IL ROSSO E IL NERO" di ALESSANDRO FUGNOLI, strategist di Kairos - La chimera dell'Helicoter Money che mutualizza il debito e risolleva l'economia dalla stagnazione seduce e inquieta i mercati - Tutti i pro e i contro ma "si…
Giù le Borse europee, Milano prova a reagire

A metà giornata sono tutti in territorio negativo i listini europei, ad eccezione di Piazza Affari che resiste sopra la parità nonostante un'altra seduta volatile per i titoli bancari - Deludenti i dati macro in arrivo dall'Eurozona - Fca tra…
Borse deboli: pesa il settore auto, banche contrastate

A metà giornata sono in terreno leggermente negativo i listini europei: il Ftse Mib cede lo 0,2% - Forti vendite a livello continentale sul settore auto: a Milano soffre Fca - Il dollaro si rafforza sull'euro, tiene il petrolio -…
Borse deboli in attesa di Draghi, in evidenza Fca

Piazza Affari sulla parità a metà giornata, dopo un avvio nervoso e condizionato dalla giornata interlocutoria per le banche: la migliore è Unicredit, alleggerita dall'onere dell'aumento di capitale di Pop Vicenza (ci penserà il Fondo Atlante); soffrono invece Intesa e…
Borse su a metà giornata: vola Francoforte

Sono in territorio positivo le Borse europee: Piazza Affari guadagna mezzo punto percentuale - Contrastate le banche nei giorni caldi del fondo Atlante: bene Unicredit, soffre Intesa Sanpaolo, vola Mps - Notizie particolarmente incoraggianti dall'economia tedesca: l'indice Zew sulla fiducia…
Borse incerte, euro al top. Soffre il lusso

Il cambio euro-dollaro si è attestato a 1,1458, ai massimi da sei mesi: questo pesa sui listini europei, deboli in mattinata - Il Tesoro ha collocato tutti i 6 miliardi di euro di Bot a 12 mesi con un rendimento…
La prudenza della Yellen sui tassi spinge le Borse

Lo slittamento del rialzo dei tassi adombrato dalla presidente della Fed dà fiducia ai mercati - A Wall Street volano Apple e Microsoft - Attesa una partenza Toro in Europa - A Piazza Affari banche a due velocità - Frana…
La crescita Usa resta la chiave dei mercati

DA "IL ROSSO E IL NERO" di ALESSANDRO FUGNOLI, strategist di Kairos L'inatteso ribasso dei mercati finanziari e il loro recupero nella prima parte dell'anno hanno come principale spiegazione l'andamento della crescita americana che è tornata tonica favorendo l'assestamento delle…
Borse e banche in ripresa

A fine mattinata il Ftse Mib guadagna lo 0,6%: bene il risparmio gestito, risalgono la china le banche - Occhi puntati su Generali dopo nomine e conti - Oggi cda di Telecom Italia e conference call di Eni - Prosegue…
Tutti gli occhi sulla Fed

Le Borse aspettano di capire stasera dalla Yellen quali saranno i tempi del rialzo dei tassi Usa ma l'opinione prevalente è che nel primo semestre non ci saranno aumenti - Campari riconosce a Gran Marnier un premio del 60% -…
Guerra dei nervi tra rialzisti e ribassisti

DA "IL ROSSO E IL NERO" di ALESSANDRO FUGNOLI, strategist di Kairoso - Dopo le mosse di Draghi e i buoni dati macro, sui mercati continuerà la sfida tra "rialzisti timidi e ribassisti aggressivi" anche se i primi sembrano avere…
Le Borse accelerano, risale il petrolio

A metà giornata l'indice Ftse Mib avanza di oltre un punto percentuale: in evidenza Campari, Atlantia e Fca in scia al comparto automotive (oggi apre il Salone di Ginevra), e gli energetici sulla risalita del petrolio - In territorio positivo…