404 - Pagina non trovata

Ci dispiace, non riusciamo a trovare la pagina che stai cercando.

Cerca nel nostro archivio ...

 

Oppure leggi nostri articoli più recenti

Borse senza slancio, l’oro decolla

Wall Street tira il freno e a Piazza Affari finiscono per prevalere le vendite, il resto d'Europa è fermo. Tonfo di Unicredit dopo la semestrale, in forte rialzo Banco Bpm. Si segnalano Nexi e Bper. Oltre all'oro ai massimi si…
Tav: maggioranza in frantumi ma il governo non si scompone

Bocciata al Senato, come previsto, la mozione M5S sulla Tav. Approvate le altre mozioni pro-Tav delle opposizioni. Il governo dà due diverse indicazioni di voto e per tutto il giorno si rincorrono le voci di crisi: in serata vertice Conte-Salvini-Di…
Open Fiber: Roma al via, Internet a 1 Gigabit

Parte la commercializzazione dei servizi in fibra fino a casa. Le prime 15.000 abitazioni possono ora navigare a velocità ultra. Ecco i piani per la Capitale e come fare per attivare il servizio
Lavoro: ad agosto in palio 250 mila contratti

L'offerta occupazionale che le aziende italiane intendono attivare ad agosto è superiore dell'8% rispetto a un anno fa e non riguarda solo i lavori stagionali: si tratta secondo il bollettino mensile Excelsior di contratti superiori al mese con una forte…
Unicredit, utile a 3,2 miliardi con Fineco

Escluse le partite straordinarie, tra cui la cessione di FinecoBank, l'utile del secondo trimestre si attesta a 1,8 miliardi. Mustier rivede al ribasso i ricavi 2019: "Nonostante il contesto complesso, risultati solidi"
Le Borse non si fidano e l’oro sale

Il rimbalzo di Wall Street non convince del tutto gli investitori e resta l'incertezza, supportata dall'analisi di Goldman Sachs - Aperture miste in Asia - Tonfo di Walt Disney a Wall Street - L'euro si conferma la moneta più stabile…
Banco Bpm, utile boom nel primo semestre: +68%

Conti migliori delle attese per il terzo gruppo bancario nei primi sei mesi dell'anno: l'utile sfiora i 600 milioni di euro - Impieghi a quota 105 miliardi, lo stock di crediti deteriorati in picchiata a 6,2 miliardi.