Nokia pronti i nuovi Mango-smartphone

Il gruppo finlandese presenterà entro fine anno i modelli dotati del nuovo sistema operativo firmato Microsoft. Intanto si fanno sempre più insistenti le voci di un interessamento del colosso americano all'acquisto di Nokia.
Fmi: Lagarde si candida, in pole position per la successione

Il ministro francese dell'Economia ha ufficializzato la sua candidatura al Fondo monetario - Germania, Regno Unito e Italia hanno dato il loro sostanziale appoggio - Il maggiore ostacolo? E' interno, il possibile coinvolgimento in un'inchiesta su risarcimenti sospetti al miliardario…
Banche irlandesi, via gli asset ipotecari

Dopo Bank of Ireland, ora tocca alla Allied Irish Banks. E la prossima è la Anglo Irish Bank: gli istituti, in difficile convalescenza post-crisi, devono incassare per rafforzare i loro bilanci
La nube islandese arriva in Germania

Chiusi stamattina gli aeroporti di Amburgo e Brema. Rischiano anche gli scali di Berlino e Hannover. Preoccupazioni in Scandinavia. Intanto il vulcano Grimsvotn si sta calmando: l'eruzione potrebbe finire questa settimana.

Il colosso statunitense dell'energia ha varato un piano di acquisizioni da 11 miliardi. Oggi, a Parigi, la presentazione di una nuova turbina per il mercato UE.
Le Borse europee tirano il respiro dopo il lunedì nero

Tutti i listini del Vecchio continente sopra la parità per due effetti: calma sui mercati obbligazionari dell'euro, che recupera sul dollaro. E il rimbalzo del petrolio e delle materie prime. Lo spread Btp-Bund resta a 173 bp. Balzo della Sony…
S&P promuove il Brasile, l’Uruguay vola

Il Sudamerica continua a fare scintille: S&P ha promosso il debito del Brasile a BBB-. Le aspettative di crescita dell'Uruguay si alzano al 5,58%. Gli analisti prevedono che il rischio paese del Venezuela rimarrà stabile.