Condividi

Tour: Aru cede, Froome torna in giallo

Decisivi gli ultimi chilometri: il sardo resta attardato e perde 24” dal britannico di Sky, che torna leader della classifica. Vittoria di Matthews davanti a Van Avermaet.

Tour: Aru cede, Froome torna in giallo

Michael Matthews vince la quattordicesima tappa del Tour de France, da Blagnac a Rodez, di 181,5 km. L’australiano della Sunweb è scattato sullo strappo finale (570 metri al 9,6%) battendo l’olimpionico Van Avermaet e Boasson Hagen. Ma gli ultimi metri sono stati decisivi anche per la classifica generale.

Chris Froome è stato bravo a non perdere contatto con i primi (ha chiuso a 1” da Matthews), mentre Fabio Aru è rimasto attardato, cedendo 24” al britannico di Sky e la maglia gialla. La leadership torna così a Froome, che guida con 18” su Aru, 23” su Bardet (che cede 4” al nuovo leader) e 29” su Uran.