Condividi

Sotheby’s, all’asta a New York opere di Picasso e Andy Warhol

L’asta include, inoltre, tra le più significative opere della printmaker e designer americana, Blanche Lazzell. The Fatio House è uno dei massimi esempi sia della particolare tecnica utilizzata dall’artista, sia della sua grande conoscenza della tecnica di stampa. Stimata $150/200,000, la stampa in oggetto è particolarmente preziosa: è uno dei due ultimi esemplari esistenti

Sotheby’s, all’asta a New York opere di Picasso e Andy Warhol

Sotheby’s presenta la vasta offerta dell’asta di Important Prints & Multiples di New York. Le opere proposte giungono in gran parte da collezioni private: l’asta vede come protagonista la vasta collezione di Catherine Woodard e Nelson Blitz, Jr., così come un fantastico gruppo di lavori di Edvard Munch, e la Collezione di Marina Picasso, che include oltre 80 stampe realizzate da suo nonno Pablo Picasso. Oltre 400, i lotti proposti che toccano un arco temporale che va dal XIX secolo ai giorni nostri.

Creata in oltre 50 anni, La collezione di Catherine Woodard e Nelson Blitz, Jr. è caratterizzata da un’ampia scelta di opere d’arte realizzate tra il tardo Ottocento ed il primo Novecento. La selezione proposta da Sotheby’s questo ottobre vanta dei lavori di quattro maestri: Edvard Munch, Pablo Picasso, Ludwig Kirchner e Jasper Johns.

·Tra gli highlights della collezione, un’iconica immagine di Edvard Munch, Young Woman on the Beach. The Lonely One (SCH. 42; W. 49) (stimata $3/4 milioni). Parte di una serie di 12 stampe – molte delle quali conservate in istituzioni pubbliche – l’altissima qualità di questa versione e le ottime condizioni di conservazione, sottolineano l’enigma della donna inghiottita dal vasto e inquietante paesaggio circostante. L’opera esemplifica al meglio l’alta capacità dell’artista di rendere sentimenti quali la solitudine e l’angoscia.

A seguito del successo dell’asta di Sotheby’s di Maggio 2017 Picasso Man & Beast: Works from the Collection of Marina– nella quale tutti i 111 lotti sono stati venduti ed hanno superato in modo significativo le stime pre-asta– 81 stampe dalla Collezione di Marina Picasso, nipote di Pablo Picasso, andranno in asta il 23 Ottobre. Tra le opere proposte, citiamo Sabartés avec deux femmes: eight states (Ba. 1060) (est. $40/60,000). 

Explore Rare Prints from Picasso’s Private Store

Considerata un’icona del dopoguerra, l’opera Green è uno dei massimi esempi  di Richard Diebenkorn; le dimensioni monumentali, la composizione bilanciata, le line astratte ed i colori brillanti sono fattori che portano a definire l’opera come una delle più grandi e celebri post-war prints (est $400/600,000). Anatomy: 18 Prints di Jean-Michel Basquiat, la prima raccolta di stampe dell’artista, è un’altra pietra miliare presente in asta. Rese in bianco su sfondo nero, le varie parti del corpo e le scritte, non solo reminiscenze dei raggi-x, dimostrano, l’accurato interesse dell’artista per l’anatomia umana. Acquistate direttamente dall’artista dall’attuale proprietario, il set completo di 18 opere ha una stima pre-asta di $300/500,000.

Proposte in asta anche le Campbell’s Soup I (F. & S. II. 44-53) di Andy Warhol, stimate $500/700,000. In ottime condizioni, il gruppo di 10 esemplari rimanda ad uno dei motivi ricorrenti della poetica pop di Warhol: le lattine di zuppa Campbell. Rappresentative della visione dell’artista nei confronti della modernità, ed emblematici simboli del consumismo americano, queste icone hanno resistito allo scorrere del tempo mantenendo il loro fascino inalterato. Important Prints & Multiples presenta numerose opere realizzate da Andy Warhol, come ad esempio la celeberrima Marilyn Monroe (Marilyn) (Feldman & Schellmann II.31), stimata $120/180,000, proveniente da una collezione privata del Maryland.