Condividi

Macron: riforma Ue o rischio Frexit

“Sono filoeuropeo ma il mal funzionamento dell’Unione europea non è più tollerabile”: lo ha detto il candidat liberal-progressista all’Eliseo, Emanuel Macron che è in testa ai sondaggi e che ieri ha mandato un messaggio di felicitazioni a Matteo Renzi per la su vittoria nelle primarie del Pd

Macron: riforma Ue o rischio Frexit

O si riforma la Ue o si rischia la Frexit. A dirlo è stato ieri il candidato liberal-progressista all’Eliseo,Emanuel Macron, che ha mandato anche un messaggio di felicitazioni a Matteo Renzi per la sua vittoria alle primarie del Pd.

“Sono filoeuropeo ma dobbiamo affrontare la situazione, ascoltare la  nostra gente prendere atto che il malfunzionamento Ue non è più tollerabile” e,se non risolto, rischia di portare la Francia all’uscita  dall’Europa. 

“Il mio mandato, il giorno dopo l’elezione – ha aggiunto Macron – sarà di riformare in profondità il progetto europeo e non farlo sarebbe un tradimento che potrebbe far uscire Parigi dalla Ue”.

A pochi giorni dal secondo turno delle Presidenziali francesi, che si terranno domenica prossima, il leader di En Marche resta in testa ai sondaggi anche se Marine Le Pen del Front National sta disperatamente cercando di recuperare terreno tra i gollisti ma anche nelle file dell’estrema sinistra che non ama il riformismo di Macron.