Condividi

Luxottica fa shopping in Brasile

Il gruppo italiano ha acquistato per 110 milioni di euro il 100% di Oticas Carol, catena di ottica in franchising con 950 negozi in Brasile

Luxottica fa shopping in Brasile

Dopo la maxi-fusione con Essilor, Luxottica torna a far parlare di sé, stavolta in Sud America. Il gruppo italiano ha acquistato per 110 milioni di euro il 100% di Oticas Carol, catena di ottica in franchising con 950 negozi in Brasile e un fatturato annuo di circa 200 milioni di euro. Una volta ottenuto il via libera delle autorità nazionali, l’operazione dovrebbe essere perfezionata nel primo semestre del 2017.

“Il Brasile è un grande paese nel quale abbiamo sempre creduto e siamo presenti da 25 anni – ha commentato Leonardo Del Vecchio, presidente esecutivo di Luxottica – Con questa operazione facciamo un ulteriore passo verso il completamento del nostro modello di business integrato verticalmente che tanti vantaggi ha dimostrato di poter offrire ai nostri consumatori”.

Per l’amministratore delegato di Oticas Carol, Ronaldo Pereira, l’operazione porterà la società brasiliana “in una dimensione totalmente nuova. I nostri affiliati faranno parte di un player globale dell’eyewear, in grado di darci tutta la serenità per poter continuare a crescere ed investire nel nostro marchio. Avremo tutte le risorse necessarie per sviluppare i nostri piani di crescita”.