Condividi

Ilva: aperture da Arcelor, Calenda riapre il tavolo

Il ministro dello Sviluppo aveva interrotto le trattative su esuberi e occupazione il 9 ottobre. A breve sarà fissato un nuovo incontro tra le partisesto

Ilva: aperture da Arcelor, Calenda riapre il tavolo

Il ministro dello Sviluppo Economico, Carlo Calenda, convocherà a breve il tavolo su Ilva alla luce della disponibilità dell‘acquirente AMInvestco, la cordata tra ArcelorMittal e  gruppo Marcegaglia che si è aggiudicata l’asta, a discutere delle questioni occupazionali.

Lo rende noto un comunicato del Mise.

Calenda, spiega la nota, “è stato informato dai Commissari Straordinari dell’Ilva… della disponibilità di AMInvestCo, ad affrontare, conformemente agli impegni presi, i temi essenziali della negoziazione con le rappresentanze sindacali, quali i livelli occupazionali, le garanzie normative e i livelli retributivi”.

“Alla luce di tali circostanze, il ministro riconvocherà il tavolo in tempi brevi”.

Il 9 ottobre, Calenda aveva interrotto il tavolo sul futuro della nuova Ilva pochi minuti dopo l‘avvio ufficiale, bocciando le condizioni retributive e contrattuali che la cordata guidata dal gigante della siderurgia mondiale ArcelorMittal vorrebbe imporre ai lavoratori.

Commenta