Condividi

Il Napoli sbanca l’Olimpico: Roma ko

Una doppietta di Mertens lancia gli azzurri, che escono dalla crisi dopo le due sconfitte consecutive tra campionato e Coppa Italia – Nel finale assedio della Roma che accorcia con Strootman, poi ci pensa Reina – Napoli batte Roma per 2 a 1

Il Napoli sbanca l’Olimpico: Roma ko

In un solo pomeriggio il Napoli difende il terzo posto, avvicina il secondo (ora la Roma è a soli due punti, ma ha ancora il vantaggio degli scontri diretti in virtù dell’1-3 dell’andata al San Paolo), e soprattutto scaccia la crisi di risultati che ha compromesso, nelle ultime settimane, sia la rincorsa allo scudetto che il passaggio del turno nelle coppe.

Gli azzurri passano nel primo tempo con Mertens e raddoppiano nella ripresa sempre col belga, davanti a una Roma spenta, che probabilmente non ha ancora smaltito la delusione nel derby di coppa e che ora vede lo scudetto allontanarsi: se la Juve dovesse vincere domani a Udine, i punti di distacco diventerebbero dieci.

Gli uomini di Sarri (espulso) trovano dunque una vittoria che fa bene a classifica e morale, a pochi giorni dalla partita di ritorno degli ottavi di Champions League, contro il Real Madrid: rimontare il 3-1 per i blancos dell’andata è una missione quasi impossibile, ma ora il Napoli c’è.