Condividi

Cernobbio: bilaterale Italia-Russia con focus su gas e ferrovie

Incontro riservato chiuderà la prima giornata del Forum Ambrosetti. Parteciperanno il ministro Alfano e una folta delegazione di imprese nazionali da entrambe le parti

Cernobbio: bilaterale Italia-Russia con focus su gas e ferrovie

Un incontro bilaterale Italia-Russia, che si terrà a porte chiuse e sul quale viene mantenuto uno stretto riserbo, chiuderà la prima giornata di confronti al Forum Ambrosetti di Cernobbio. Lo anticipa l’agenzia Ansa. Il ministro degli Esteri Angelino Alfano guiderà una folta delegazione di imprenditori italiani per un incontro con il vice presidente della federazione russa, Arkady Dvorkovich.

All’incontro, che si terrà nel tardo pomeriggio e farà terminare con un leggero anticipo il dibattito del programma ufficiale programmato, parteciperanno gli amministratori delegati Francesco Starace di Enel, Alessandro Profumo di Leonardo, Renato Mazzoncini di Ferrovie, Stefan CAo di Snam, Alverà di Saipem e Alessandro Zunino di Edison Energia nonche’ il presidente di Eni, Emma Marcegaglia e Gianluca Aliotta di Saipem.

Nutrita anche la delegazione russa con rappresentanti di importanti società come Eviva, Avelar Energy, Ferrovie Russe, Avdotor.