Condividi

Cdp: 300 milioni per centro commerciale a Dubai realizzato da Salini

È la prima operazione del Gruppo CDP nel settore real estate negli Emirati Arabi – Il finanziamento a favore di Meydan vede l’intervento congiunto di SACE, SIMEST e CDP oltre ad un pool di banche internazionali.

Cdp: 300 milioni per centro commerciale a Dubai realizzato da Salini

Con un finanziamento da 300 milioni di dollari, il Gruppo CDP sostiene le forniture assegnate a Salini Impregilo per la realizzazione del primo lotto di un nuovo centro commerciale a Dubai.

La linea di credito – erogata da CDP, Standard Chartered e Ubi Banca a favore di Meydan – è garantita da SACE al 100% con l’intervento agevolativo di SIMEST sul tasso di interesse.

Il gruppo Meydan è stato incaricato di costruire un nuovo centro commerciale da 1,5 miliardi di dollari. Il progetto fa parte di una più ampia iniziativa che prevede la costruzione di un grande complesso residenziale, commerciale e turistico. In quanto parte della prima fase, Meydan One Mall sarà pronto per il lancio di Expo Dubai 2020.

Con questa operazione il Gruppo CDP realizza il suo primo progetto nel settore real estate negli Emirati Arabi, confermando il proprio impegno a supporto della crescita internazionale di uno dei maggiori gruppi italiani attivi nella costruzione di grandi opere in tutto il mondo.

Nel settore immobiliare negli Emirati Arabi è attesa una crescita importante soprattutto nel segmento retail e hotel, spinto dalla spesa dei consumatori in aumento (+6,5% medio annuo nei prossimi quattro anni, per oltre 250 miliardi di euro nel 2020) e dai flussi di arrivi turistici (+7,9% medio annuo nel 2017-2020 negli Emirati a fronte di una crescita media del 4,8% in tutta l’area del Golfo). In particolare, Expo Dubai 2020 sarà un potente catalizzatore per lo sviluppo del settore real estate e infrastrutturale, anche a evento concluso, grazie agli ingenti investimenti pubblici previsti in linea con l’agenda governativa della UAE Vision 2021 e all’attrazione di investitori stranieri in alcuni progetti chiave. Il Gruppo CDP ha già segnalato al governo degli emirati il proprio interesse a sostenere eventuali commesse italiane