Condividi

Bce: occupazione sopra i livelli pre-crisi

E’ quanto si legge nel bollettino Bce, in cui si sottolinea come l’occupazione attualmente stia quasi 1% al di sopra del picco pre-crisi toccato nel primo trimestre del 2008.

Bce: occupazione sopra i livelli pre-crisi

‘I mercati del lavoro dell’Eurozona continuano a migliorare sostenendo di conseguenza la crescita dei redditi delle famiglie e le spese per i consumi’. E’ quanto si legge nel bollettino Bce in cui si sottolinea come l’occupazione attualmente stia quasi 1% al di sopra del picco pre-crisi toccato nel primo trimestre del 2008. Il tasso di disoccupazione nell’Eurozona era al 9,1% in agosto, invariato rispetto ai due mesi precedenti e 3 punti percentuali sotto il picco post-crisi dell’aprile 2013. ‘Il declino – si legge – e’ stato ben distribuito per gruppi di eta’ e di genere’.

La disoccupazione di lungo termine, cioe’ oltre i 12 mesi, sta continuano anch’essa a calare ma rimane ben al di sopra dei picchi pre-crisi. ‘Le informazioni che vengono dalle indagini – conclude il bollettino – indicano miglioramenti sostenuti dei mercati del lavoro nei mesi a venire. Al tempo stesso in cui alcuni paesi e settori vi sono segnali crescenti di scarsita’ di forza lavoro’.

Commenta