Condividi

Bce: 129 le banche sorvegliate, di cui 15 italiane

Il numero sale di 6 unità, il risultato di 8 aggiunte e di 2 eliminazioni: tra le italiane torna la Banca Popolare dell’Emilia Romagna.

Bce: 129 le banche sorvegliate, di cui 15 italiane

La Bce ha reso noto la nuova lista delle banche di importanza significativa per il sistema finanziario europeo e dunque soggette a vigilanza diretta da parte dell’Eurotower. Il numero sale di 6 unita’ a 129 istituti, il risultato di 8 aggiunte e di 2 eliminazioni.

La pattuglia della banche italiane sottoposte a vigilanza diretta e’ di 15 unita’: si tratta di Banca Carige, Banca Monte dei Paschi di Siena, Banco Popolare, Banca Popolare dell’Emilia Romagna (era stata tolta insieme con il Creval e adesso rientra in lista), Banca Popolare di Milano, Banca Popolare di Sondrio, Banca Popolare di Vicenza, Barclays Italia, Credito Emiliano, Iccrea Holding, Intesa Sanpaolo, Mediobanca, Unicredit, Unione di Banche Italiane e Veneto Banca.

Come indicato in un comunicato, la Bce iniziera’ la supervisione diretta delle otto nuove banche tra il 1 gennaio e il 1 febbraio, a secondo di quando e’ stata presa la decisione sul nuovo status dell’istituto in questione.