Meno spesa pubblica per crescere di più

Il centro studi "Economia Reale" di Mario Baldassarri ha presentato i risultati del suo modello econometrico in base al quale, rimodulando e tagliando selettivamente la spesa pubblica corrente e riducendo Irpef e Irap, si potrebbe raddoppiare al 2,2% la crescita…
Micossi: “Le banche non rischiano crisi sistemiche”

INTERVISTA A STEFANO MICOSSI, Direttore generale di Assonime - "La crisi di alcune banche non cancella l'evidenza che il sistema bancario italiano è complessivamente solido e può essere affrontata con soluzioni di mercato o con un paracadute pubblico" - "Il…
Referendum costituzionale: lo strano NO del Prof. Monti

L'ex premier voterà NO per protestare contro questa manovra che, con i suoi tanti bonus, punterebbe a comprare il voto degli elettori: eppure, sono proprio le nuove regole costituzionali la premessa per modificare la propensione della politica ad acquistare il…
Messori:  “Banche, l’intervento pubblico non è un tabù”

INTERVISTA DEL WEEKEND - Secondo l'economista Marcello Messori, direttore della School of European Political Economy della Luiss, "Mps esprime in termini estremi i mali del sistema bancario" e ha davanti un piano di risanamento "estremamente difficoltoso" con "costi elevati" -…