1. Home
  2. Finanza e Mercati
  3. Finanza e Mercati

Enel, Starace nuovo presidente di Eurelectric

19 giugno 2017 - 14:47  di FIRSTonline
Per i prossimi due anni l'ad e dg di Enel sarà anche numero uno dell'associazione europea delle aziende Eurelectric: "Impegnerò tutti i principali stakeholder del settore a fare dell'industria dell'elettricità il principale motore delle politiche energetiche europee"
Francesco Starace, amministratore delegato e direttore generale di Enel, è stato nominato nuovo presidente dell'Unione del settore elettrico europeo Eurelectric, con un mandato di due anni. L'elezione, da parte del consiglio di amministrazione, ha avuto luogo durante l'Assemblea annuale dell'associazione a Estoril, in Portogallo.

“Essere il nuovo presidente di Eurelectric, un'associazione che pone il settore elettrico europeo come guida alla transizione energetica in corso, è per me un grande onore – ha dichiarato Starace – Il settore elettrico sta attraversando una trasformazione senza precedenti, sotto l'impulso dell'innovazione tecnologica, del decentramento e delle spinte verso un'economia più verde. In qualità di presidente di Eurelectric, farò in modo di impegnare tutti i principali stakeholder del settore a fare dell'industria dell'elettricità il principale motore delle politiche energetiche europee, per rispondere alle grandi sfide della transizione energetica”.

Eurelectric - si legge in una nota - rappresenta gli interessi comuni del settore elettrico a livello paneuropeo, con l'obiettivo di contribuire al suo sviluppo e competitività, assicurando una rappresentanza effettiva a livello istituzionale e promuovendo un mix energetico a basse emissioni di CO2, come fattore di sviluppo della società europea.

L'associazione riunisce 3.500 aziende in tutta Europa, con un fatturato complessivo di 200 miliardi di euro, e si occupa di tutti i principali temi di interesse per il settore: dalla generazione, ai mercati, fino alle reti di distribuzione, ai clienti e alle questioni ambientali e di sostenibilità.

Notizie Correlate